GAM - Galleria d'Arte Moderna GAM - Galleria d'Arte Moderna Digi.TO - Federico Mereu
04 Febbraio 2020

Musei gratis a Torino

Rate this item
(0 votes)

Ogni primo martedì del mese non festivo, nei Musei della Fondazione Torino Musei, l'ingresso è gratuito:

GAM - Galleria d'Arte Moderna - via Magenta 31
orario 10.00 - 18.00 MAO - Museo d'Arte Orientale - via San Domenico 11
orario 10.00 - 18.00

Palazzo Madama, pur facendo parte della Fondazione Torino Musei, il martedì è chiuso per riposo settimanale; la giornata di ingresso libero è quindi spostata a ogni primo mercoledì (non festivo) del mese.
La prossima apertura gratuita è prevista per mercoledì 5 febbraio, con orario 10.00 - 18.00.

La Rocca del Borgo Medievale - Parco del Valentino, viale Virgilio 107, non fa più parte della Fondazione Torino Musei, quindi ha annullato la giornata ad ingresso libero.
L'ingresso al Borgo Medievale invece è sempre gratuito con orario 9.00-20.00 da aprile ad ottobre e 9.00-19.00 da novembre a marzo.

Quando l'ingresso ai musei è gratuito, abitualmente, le mostre temporanee ospitate all'interno sono comunque a pagamento.

Per gli under 18 è sempre possibile visitare gratuitamente tutti i musei della Fondazione Torino Musei.

Grazie alla collaborazione con Google Art Project le opere esposte nei musei della Fondazione Torino Musei sono accessibili anche in rete con un tour virtuale a 360°:

GAM
Palazzo Madama
MAO
Borgo Medievale

Altre aperture agevolate o straordinaria nei musei:

I musei statali offrono l'ingresso gratuito la prima domenica del mese non festiva tra ottobre e marzo.
Prossimi appuntamenti domenica 2 febbraio e domenica 1 marzo 2020 per i Musei Reali e il Polo Museale del Piemonte.
La Fondazione Merz permette l'ingresso gratuito ogni prima domenica del mese
L'iniziativa #iovadoalmuseo promossa dal Mibac prevede sempre l'ingresso gratuito under 18 e l'ingresso ridotto a 2 euro per under 25 in tutti i musei statali sul territorio nazionale.
Il Museo Egizio offre l'ingresso gratuito il giorno del proprio compleanno. Per usufruire della gratuità è necessario esibire in biglietteria un documento di identità.

Info:
Fondazione Torino Musei

Read 309 times