DIRITTI DEI PASSEGGERI CHE VIAGGIANO CON AUTOBUS

Si pubblica in questa pagina il Regolamento CE n. 181/2011, entrato in vigore il 1 marzo 2013, relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano con autobus, che sostituisce il precedente Regolamento CE n. 2006/2004.

Clicca qui per la versione completa

 

Clicca qui per visionare un estratto sintetico del Regolamento

 

RECLAMI

Ai sensi dell’articolo 27 del Regolamento CE n. 181/2011, eventuali reclami vanno presentati al vettore entro tre mesi dalla data in cui è stato prestato o avrebbe dovuto essere prestato il servizio. Entro un mese dal ricevimento del reclamo sarà nostra cura notificare al passeggero se il reclamo è stato accolto, respinto o se ancora in esame. Sarà nostra cura fornire una risposta definitiva al passeggero non oltre i tre mesi dal ricevimento del reclamo.
I reclami vanno presentati per iscritto ed indirizzati ai seguenti recapiti:
A.T.A.V. VIGO SPA – Lungo Dora P. Colletta 89 – 10153 TORINO – fax 0112489926 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Nel caso non si ricevesse risposta al reclamo presentato entro il termine di tre mesi dalla data di ricevimento è possibile rivolgersi:
AUTORITA’ DI REGOLAZIONE DEI TRASPORTI – sede in Via Nizza, 230 – 10126 TORINO – Telefono 011.19212.500 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Per avere maggiori informazioni sulle modalità di presentazione del reclamo all’Autorità di Regolazione dei Trasporti e sul procedimento sanzionatorio per le violazioni delle disposizioni del Regolamento CE n. 181/2011

Clicca qui per visionare il Regolamento Tutela Diritti Passeggeri